2017: il Marketing su Facebook non sarà più lo stesso

2017: il Marketing su Facebook non sarà più lo stesso

Ogni azienda dovrebbe pensare al marketing su Facebook. Il più famoso tra i social network infatti, si è rapidamente trasformato da strumento per rimanere in contatto con amici e parenti, a efficace mezzo per trovare nuovi clienti e creare brand awareness.

Regolarmente, Facebook aggiunge nuove caratteristiche ai suoi algoritmi e alle sue pagine aziendali, il che costringe le aziende a rendere i propri contenuti sempre più capaci di raggiungere il proprio target.

Il marketing su Facebook nel 2017 sarà quindi molto diverso da quello dell’anno che sta per concludersi. Vediamo cosa potrebbe succedere.

 

PAGINE AZIENDALI CHE CONVERTONO

Gli utenti oramai possono dialogare con l’azienda tramite Messenger e acquistare prodotti con qualche click, tutto direttamente tramite la pagina Facebook.

Molto probabilmente nel 2017, Facebook diventerà un vero e proprio strumento di Social Commerce, dove l’utente interagirà con il brand molto di più che in passato.

 

MESSENGER CHATBOT

La più grande novità per gli inserzionisti di Facebook nel 2016, è il rilascio di Messenger: iscrivendosi si può conversare con i propri clienti e si può anche costruire un vero chatbot in pochi minuti. Un aiuto importante per gli acquisti da mobile che cambierà sensibilmente il modo di acquistare on-line nel 2017.

 

FACEBOOK LIVE

Altra grande novità di quest’anno, sono state le dirette su Facebook; chiunque può inviare video live di se stesso, aziende comprese. E’ ancora un concetto nuovo su cui le imprese devono lavorare, tuttavia ci sono tutti gli elementi per ritenere che questo metodo sia efficace per espandere e coinvolgere il proprio pubblico.

 

FACEBOOK MARKETPLACE

Facebook stà cercando di studiare un’esperienza di shopping all’interno del suo social network: Facebook Marketplace. Per il momento la possibilità di trovare prodotti è rivolta solo alla zona di riferimento dell’utente e solo in alcuni Paesi (Regno Unito, Stati Uniti, Australia e Canada), ma Facebook, nel 2017, promette di raggiungere molti altri Paesi.

 

FACEBOOK WORKPLACE

E’ praticamente un Facebook aziendale ma con alcune caratteristiche in più: è creato per rendere la collaborazione più facile, per pubblicare annunci di lavoro e tende a sostituire le e-mail.

 

RACCOMANDAZIONI DA AMICI

Si sa, la buona parola di un’amico, o comunque di una persona della quale ci fidiamo, vale più di mille slogan; Facebook sembra quindi intenzionato ad incentivare le “raccomandazioni”. Gli utenti saranno presto in grado di chiedere consigli ai propri amici su ristoranti, servizi, eventi ed altre attività nelle vicinanze.

Insomma, il marketing su Facebook non sarà più lo stesso bensì diverrà sempre più completo, elaborato ed efficace.

 

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *