7 buone ragioni per le quali una piccola attività dovrebbe avere un blog

Torna a Blog

7 buone ragioni per le quali una piccola attività dovrebbe avere un blog

Sembra che tutti abbiano un blog in questi giorni. Se non lo hai, probabilmente ti starai chiedendo di cosa si tratta. Le aziende di tutte le dimensioni avviano un blog perché offre una serie di vantaggi pratici che alla fine aumentano il valore dell’azienda nel web.

I clienti sono alla ricerca di esperienze digitali di forte impatto e un blog è un modo perfetto per far conoscere la tua realtà a persone che potresti non riuscire a raggiungere altrimenti.

MIGLIORARE LA TUA PRESENZA SUL WEB

Il blogging è eccellente per l’ottimizzazione dei motori di ricerca. Fornendo contenuti utili relativi a parole chiave popolari o domande comuni, sei sulla giusta strada. Aggiornare regolarmente e scambiare i post degli ospiti con blog simili può aiutarti a migliorare il tuo rank nel motore di Google e aiutarti a fare network in modo professionale.

Google stesso ti posizionerà anche come esperto nel tuo campo, eventualmente. Se qualcuno cerca il prodotto o servizio che stai vendendo e il tuo blog salta fuori, il cliente vedrà che sai di cosa stai parlando.

COVERTIRE FOLLOWER IN CLIENTI

Incorporando i tuoi prodotti o servizi nel tuo blog, in particolare con immagini e video, rendi le tue offerte un po’ più allettanti. Questo può trasformare i follower in acquirenti. Svilupperanno una maggiore comprensione di ciò che fai e il valore che fornisci diventerà più chiaro.

Foto e video possono essere la cosa più vicina a una dimostrazione fatta di persona.

AFFERMARSI COME AUTORITA’

Se crei molti post di blog informativi, le persone capiranno che possono venire da te per tutti i loro bisogni. Ogni volta che hanno una domanda o vogliono sapere quali innovazioni e progressi tecnologici stanno arrivando nel tuo settore, sono destinati a rivolgersi prima a te.

I tuoi clienti ti vedranno come saggio e le persone probabilmente condivideranno i tuoi post con altri che hanno interessi simili.

PREMIARE I TUOI DIPENDENTI

Ci sono molti modi per premiare i tuoi dipendenti che non costano un sacco di soldi. Prova a consegnare loro le chiavi del tuo blog. Se hai un dipendente esperto in un particolare argomento, lascia che sia lui a scrivere.

Usa il tuo blog per mostrare il loro eccellente lavoro. Il tuo blog può servire come la principale fonte di riconoscimento pubblico: raggiunge il mondo intero, piuttosto che la sola comunità locale. Immagina quanto i tuoi dipendenti si sentiranno meglio se sanno che il loro lavoro e il loro sapere è apprezzato da te e dalla comunità.

FORNIRE INFORMAZIONI UTILI AI PROPRI CLIENTI

Alla gente piace l’informazione e l’apprendimento. Se queste cose possono aiutare i tuoi clienti a ottenere il massimo dai tuoi prodotti o servizi, i tuoi post sul blog possono aggiungere un valore straordinario ad ogni acquisto.

Un blog può rispondere a domande che i clienti (o potenziali clienti) fanno e suscitare interesse.

POTENZIARE IL TUO BRAND

I tuoi post sul blog diventeranno la voce della tua azienda. La lingua che usi e le cose che scrivi verranno associate a te. I tuoi lettori si sentiranno come se conoscessero la tua piccola azienda per qualcosa di più di un fornitore di beni o servizi.

Sarai un amico con la tua energia e presenza specifica. Questo ti rende più importante agli occhi delle persone che hanno appena iniziato a fare acquisti con te o persone che potrebbero essere interessate a fare acquisti con te nel prossimo futuro.

RAFFORZARE LA TUA STRATEGIA SUI SOCIAL MEDIA

La creazione di un blog robusto ti consentirà di colmare eventuali lacune nella pubblicazione di post sui social media. Anche se condividi nuovamente un post più vecchio che è ancora pertinente (puoi persino aggiungerlo come ricordo su Facebook), stai mantenendo la tua piccola azienda in cima ai feed dei social media dei tuoi follower.

È importante ricordare che la qualità conta più della quantità con il tuo blog. Ciò che fornisci deve essere utile e abbastanza pertinente affinché le persone possano usufruire di quel contenuto. Se si avvia un blog invadente che non fornisce molte informazioni pratiche, le persone non vorranno seguirlo. Scrivi solo post che ti piacerebbe leggere.

Condividi questo post

Torna a Blog